EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Nov 032018
 

Sei disoccupato da più di 6 mesi e hai voglia di rimetterti in gioco? Hai mandato curricula e nessuno ti risponde? Randstad è pronta ad aiutarti a trovare un lavoro su misura per te! competenze DISOCCUPATO DA ALMENO SEI MESI (anzianità …
Randstad

clicca qui per maggiori informazioni

POSIZIONI SIMILI ( RECENTI )
COLLOQUIO DI LAVORO
Domande tipiche
“Ha qualcosa da chiedermi?“ Questa domanda, in genere, viene fatta alla fine del colloquio di lavoro. Evita di rimane in silenzio oppure di no No, piuttosto poni delle domande sulla società, si presuppone ovviamente prima del colloquio avrai fatto delle ricerche sull’azienda in questione o quanto meno sul settore di appartenza. Oppure chiedi informazioni sulla posizione lavorativa per la quale sei stato contattato.
Domande che potresti porre al reclutatore
Quali caratteristiche sono alla base del successo delle persone che fanno parte del gruppo? Cerca di capire a cosa sta realmente mirando l’intervistatore. Gli aggettivi che il datore di lavoro utilizza per descrivere il gruppo dei suoi collaboratori sono quelli che egli considera più rilevanti per il tipo di lavoro in questione. Verifica se tali aggettivi corrispondono alle tue qualità.